February 2012

Disegnavamo senza risparmiarci

Nel 2009, Mara Cerri pubblica con Orecchio Acerbo Via Curiel 8, racconto perimmagini di un incontro che si muove fra la dimensione interiore di duepersonaggi, un ragazzo e una ragazza, e fra i loro pensieri, ricordi,fra il presente e il passato, la realtà e il simbolo. ViaCuriel, però, nasce anche... leggi tutto

Dal chiasso alla parola/4. Il piacere di scrivere

[Qualche tempofa abbiamo ricevuto dall'autore di questo articolo, un insegnante,un messaggio che ci proponeva in lettura una raccolta di raccontiscritti dai suoi ragazzi, della scuola elementare AlessandroManzoni di Tizzano Val Parma. Erano belli, ma più belloancora era il blog, diario quotidiano... leggi tutto

L'anno del Valerio

Se ci fosse un oroscopo dell'illustrazione, questo sarebbel'anno del Valerio. E il Valerio in questione sarebbe ValerioVidali. Ha vinto Ilustrarte 2012. È nella cinquina vincitricedel coreano CJ nella categoria Illustration (e haanche due libri finalisti nella categoria Picture Book: il... leggi tutto

Sbarcare il lunario: la giornata di un'illustratrice

Ciao,sono Ettore, il vero protagonista di questastoria.[di SaraStefanini]Lasveglia suona alle 7:30 del mattino. Ettore, il mio bassotto, staseduto in fondo al letto, pigola per uscire. Fa la sua piccola danzaper invogliarmi ad alzarmi. Guardo fuori. Ho bisogno di un caffè. Mi vesto,... leggi tutto

Cincischio, non mi agito e vado lemme lemme/II

[Lascorsa settimana abbiamo pubblicato Cincischio, non mi agito e vado lemmelemme/I, prima parte dell'intervista alle trefondatrici di Spazio Bradipo. Qui, la seconda parte.]Mask’Animo, gioco della casa franceseMitik.A unanno dall'apertura, che bilancio fate? In che modo il territorio harisposto... leggi tutto

I regni dell'immagine/ 5. Facce!

IrvingPenn, Saul Steinberg in nose mask, New York,1966Spesso, quando midedico alla valutazione dei portfolio che ci arrivano a centinaia datutto il mondo, osservando le illustrazioni mi trovo a riflettere cheuno dei maggiori problemi da risolvere per un illustratore è quellodella rappresentazione... leggi tutto

Lunghe linee all'orizzonte

Oggi vogliamo ricordareun’amica. Lo facciamo attraverso una delle bellissime storieche ha scritto e disegnato. Quella che abbiamo scelto si intitolaLunghe linee all’orizzonte, realizzata nel 2004per un volumetto antologico dal titolo Svincoli,edito dai Cani. Nelle sue storie, Antonella aveva la... leggi tutto

Un piccolo mostro selvaggio (con il suo pigiamino con coda e orecchie)

NoiTopipittori siamo abbastanza e dichiaratamenteallergici ai libri a tema: per intendersi, i libri che Manuela Trinci aveva definito, nonricordiamo dove e quando, ma con indubbia efficacia, i libri-farmaco,quelli che si somministrano come pillole per risolvere i “problemi”dei bambini.Siamo in... leggi tutto

Questa non guardatela, che sono venuta male.

 Pillyè nata nel 2005: femmina, da una coppia di femmine, cioè me, testi, e Francesca Bazzurrodisegni, (alla faccia dei neoperbenisti che si accorgono dei libriesclusivamente per deprecarne l'esistenza). Ha avuto una vitabreve, ma intensissima, come quella del mensile che l'ha tenutaa... leggi tutto

Cincischio, non mi agito e vado lemme lemme/I

LaboratorioBlu.Nelcorso di questi sette anni di vita da editori, spesso abbiamo riscontratoquanto le attività laboratoriali rivolte ai bambini siano un po'improvvisate, e quanto sotto la generica etichetta di laboratoriocadano generiche attività, sorta di intrattenimento fra l'animatoree la baby... leggi tutto