premi

I versi tra le dita. Braille e Lis lingue sorelle della poesia

[di Silvia Vecchini] Lo scorso anno ho lavorato diverse volte sulla poesia dedicata ad Hansel e Gretel contenuta nel libro In mezzo alla fiaba. Il tema dei fratelli attraversa anche il libro Poesie della notte, del giorno, di ogni cosa intorno, ma nei testi nati dall’ascolto profondo delle fiabe... leggi tutto

Raccontare Simone Weil

Fresco di stampa, durante la Fiera di Bologna abbiamo ricevuto il nuovo catalogo di Scelte di classe 2015, progetto di Tribù dei lettori volto a selezionare i libri migliori dell’anno rivolti ai bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni. Di questo importante progetto su questo blog abbiamo... leggi tutto

Malfatti, ma vincitori!

Il Premio LiBeR, giunto alla sedicesima edizione, viene assegnato dalla rivista omonima ai migliori libri dell’anno appena trascorso, selezionati da un giuria di 56 esperti di editoria per bambini e ragazzi (bibliotecari, educatori, docenti, studiosi, librai…). Quest’anno al primo... leggi tutto

Arrossisco!

[di StefanoBaldassarre e AntonellaAbbatiello]Cos’èArrossisco?È la nuova Faccia, dedicata aiColori!Che è nella app Facciamo!Che nasce dal libro Facce.La trovate su AppStore.Il progetto Faccee Facciamo! è  stato selezionato su ADIDesign Index 2014. Per concorrere al prestigioso PremioCompasso d’... leggi tutto

Di poeti, premi e utilitarie

Ogni anno l'associazione Tapirulan organizza un premio di poesia inedita. Ne abbiamo già scritto qui, in questo blog, perché in effetti questo premio ci piace: per la selezione che ogni anno viene fatta, rigorosa; per i poeti che partecipano, sorprendentemente interessanti e bravi; e per l'... leggi tutto

Affettuoso come un Soligatto

Fra i cinquelibri finalisti al PremioSoligatto 2014, quest'anno c'era anche il nostro Fortecome un orso. Un libro fortunato,che in Germania, paese della sua autrice. KatrinStangl, è stato premiato da Stiftung Buchkunstcome miglior libro dell'anno nel 2012; nel 2010, inoltre,con questo progetto l'... leggi tutto

La lunga vita dei libri buoni

Tre annifa, in simultanea in sei paesi, uscì Vorrei avere, di GiovannaZoboli e Simona Mulazzani. Quando avevamo cominciato a presentarela maquette l'anno prima, nelle varie fiere di settore, avevamoavuto la netta percezione di avere fra le mani un libro che colpivai lettori, e che avrebbe potuto... leggi tutto

I bambini, le bambine e la loro crescita...

[diElia Zardo, presidente La Scuola delFare e coordinatrice del premio e progetto di letturaSoligatto]Darecontinuità a una buona pratica educativa è di importanza prioritariaperché questa possa consolidarsi e diventare un agire quotidianocondiviso. È questo l’obiettivo che i comuni di Pieve di... leggi tutto

Soligattici bambini!

Il 23 maggio scorso, siamo andati a Pievedi Soligo, che nel mondo dei libri per ragazzi è noto per il Soligatto.Il Soligatto, nome inventato da Altan (e ispirato aitoponimi locali Soligo, Solighetto e Refrontolo), è un gatto con dueteste (bicefalo e bifronte), animale che ai bambini piace... leggi tutto

Felicità

Ecco cosa succede agli editori,agli autori e agli illustratori, quando i loro libri vincono deipremi. I topi e i tangerini festeggiano insieme, le menzioni d'onoredel Bologna Ragazzi Award, e il meritatissimo BOP, Best of Publishing,vinto dai bravissimi Planeta Tangerina. Viva!Un graziealla... leggi tutto