C'era una volta una storia

di Giovanna Zoboli e Camilla Engman, 2011
18,00 | Acquistalo su Topishop 

C'era una volta una storia è una storia di storie. [...]. L'atto di leggere un libro a qualcuno, di raccontare una storia ad altri, sono eventi che portano C'era una volta una storia a contatto con la dimensione dell'infinito narrare.  [...] Siamo nel cuore della letteratura, dei suoi meccanismi sottili e delle sue regole d'oro, quando siamo tra le pagine di C'era una volta una storia. Ciò tocca in pari misura il linguaggio verbale e quello visuale: «C'era una volta una storia. La storia abitava in un libro. Il libro era di un bambino. Ma il bambino non sapeva leggere. Però, guardava le figure». [...]
Al principio sono di scena tre soggetti: una storia, un libro e un bambino. In breve tempo, si affianca loro una famiglia numerosa di interpreti principali e secondari. Sono una valigia, un cane, una donna con in testa un uccello, un gatto che balla, la mamma di un bambino, delle figure, delle lettere alfabetiche, un pappagallo, un albero giapponese, due calzini di lana, un orso lettore, delle scimmie, il signore del piano di sotto, degli omini neri, un trenino, una casa fantasma, un uccello blu con la coda rossa, un principe con le zampe di velluto, un leone, una papera di gomma, l'uomo nero, un pesce, un vaso, un fiore, delle stelle, la luna, il sole... C'era una volta una storia appartiene alla collana Albi ed è il secondo albo, dopo Troppo tardi (2010), realizzato da Camilla Engman e Giovanna Zoboli. Si tratta, in entrambe le occasioni, di libri della buona notte, ispirati al momento in cui un bimbo, infilato il pigiama, si fa raccontare una storia per addormentarsi oppure la racconta a se stesso.  [...] Il momento della buona notte è un rito da camera dei bambini, cui partecipano dapprima il protagonista e la mamma; in seguito, il protagonista e i suoi giocattoli. Aggettivi e verbi sono al servizio della trasmissione di bellezza. Figure, segni, colori, altrettanto. [...] C'era una volta una storia potrebbe essere la storia con cui un bambino e una mamma praticano per la prima volta la lettura e scoprono insieme il piacere di leggere.

Da Una storia, un libro, un bambino, di Giulia Mirandola, Catalogone, 2013.