giochi

L'imbarazzo della scelta

Pitture parietali dellagrotta di LascauxSono trecento. Trecento disegni che illustratorinoti e meno noti, dilettanti allo sbaraglio, interefamiglie e scolaresche al completo hanno realizzato per Pippo non lo sa,l'iniziativa che Spazio B**K e noi abbiamo realizzato per aiutare duescuole dell'... leggi tutto

In compagnia di Picasso, Whistler, Munch e Pollaiolo

Lunedì,11 novembre, sul nostro blog abbiamo lanciato PiPPo non lo sa: un gioco per bambini,illustratori, artisti.Moltepersone (per l'appunto bambini, illustratori, artisti, ma non solo),dopo aver letto per filo e per segno il regolamento che spiega quando,come e perché giocare a PiPPo non lo sa,... leggi tutto

PiPPo non lo sa: un gioco per bambini, illustratori, artisti

Laboratorio suPiPPO, Quadri, quadretti e animali, dicembre2012.Ingredienti per un gioco: 1) una persona piccola, giovanissima, giovaneo anziana, bella o brutta, professionista, amatrice o dilettante cheabbia voglia di disegnare; 2) cento epiù secoli di storia dell'arte;3)una collana di libri sulla... leggi tutto

Esperienze /4: Giocare è una cosa seria

[di StefaniaLusini]Giocare è una cosa seria è il progettoche ho presentato come tesi finale all’Isia di Urbino. Una verae propria terapia durata un anno. 
Il progetto è nato da unariflessione personale sulla mia infanzia: cosa mi faceva starebene, cosa mi è rimasto di quel periodo. 
Una riflessione... leggi tutto