adolescenza

Un altro me

Questo martedì l'anno in tasca con cui festeggiamo i dieci anni della collana è Un altro me, splendido racconto sull'adolescenza, ricognizione su una sofferenza interiore resa con una onestà, una precisione, una verità rare da uno dei maggiori scrittori francesi per ragazzi, ovvero Bernard Friot. Vi lasciamo alla sua lettura. La traduzione è di Giovanna Zoboli.

Moonrise Kingdom. Una fuga d’amore. Ovvero, quando l’adolescenza funziona

[di Laura Pigozzi]

Un dodicenne, che i servizi sociali avevano destinato all’elettroshock, e una coetanea stralunata, dopo essersi scritti varie strampalate lettere, progettano una fuga: lei da casa, lui dal campo scout in cui si era rifugiato, ma mai integrato. Lo racconta il delizioso film, dal linguaggio modernissimo (scritto da Wes Anderson, che ne è anche il regista, e da Roman Coppola), Moonrise Kingdom - Una fuga d’amore.

Genitori a scuola. Allievi invasi

Adolescenza zero. Hikikomori, cutters, ADHD e la crescita negata è il nuovo libro di Laura Pigozzi, psicoanalista. Dei temi della crescita mancata, del controllo e dell'invadenza dei genitori sulle vite dei bambini e dei ragazzi, dell'immaturità affettiva ed emotiva degli adulti, del narcisismo delle famiglie, fenomeni riassunti nel concetto di plusmaterno, Pigozzi si è occupata anche nel precedente libro Mio figlio mi adora.

A proposito di bambine (e bambini) ribelli

Sono mesi che i media parlano di Greta Thunberg, ma negli ultimi giorni, fra la proposta di farla Nobel per la pace, lo sciopero gloable per l'ambiente del 15 marzo che ha visto milioni di bambini, ragazzi e studenti nelle piazze di tutto il mondo, e le brutte figure di una cantante nostrana che prima ha sbeffeggiato pubblicamente la Thunberg sui suoi social e poi si è lagnata di essere stata vittima degli hater da tastiera, insomma, su giornali, riviste, twitter e facebook non si fa che parlare di lei.