Ilaria Tagliaferri

Il mestiere dei libri

Un anno fa, la direzione di LiBeR, rivista dedicata alla letteratura per ragazzi della Biblioteca di Campi Bisenzio, è passata a Ilaria Tagliaferri. La nuova direttrice, dunque, compie un anno di attività. Per festeggiare questo tempo che sappiamo essere stato ricco di riflessioni, dubbi e impegni... leggi tutto

Il bibliotecario e le strane domande

[di Ilaria Tagliaferri]   Neil Klugman vive con una zia strampalata, ed è un bibliotecario. È il protagonista, poco più che ventenne, del racconto di Philip Roth, Goodbye Columbus, pubblicato nel 1959. Neil Klugman si innamora di Brenda Patimkin, ricca figlia di un imprenditore che produce... leggi tutto

Biblioteche, castelli e bambini danesi, senza pizzicotti

[di Ilaria Tagliaferri] Quando mi capita di visitare una città, straniera o italiana, cerco sempre di affacciarmi in una delle sue biblioteche più raggiungibili, spesso proprio in quella pubblica, perché mi incuriosisce vedere come siano organizzati gli spazi, quali arredi siano stati scelti per... leggi tutto

Dopo che si è rotto il tubo

[di Ilaria Tagliaferri] L’estate scorsa, nella biblioteca dove lavoro, si è rotto un tubo dell’acqua. Sgomenti, io e i colleghi abbiamo imprecato, sbuffato, e poi abbiamo chiuso al pubblico la sala dove sono raccolti i libri che vanno in prestito. Faceva caldo, c’era polvere ovunque, il pavimento... leggi tutto

I Martedì della Emme / 3: Un’avventura invisibile

Per la seconda puntatadi I Martedì della Emme, Ilaria Tagliaferri scrive diUn’avventura invisibile di Juarez Machado, edito daEmme edizioni nel 1975. La ringraziamo per questo contributo che ci sembraparticolarmente interessante per come dà conto del modo in cui i bambinisi avventurano con piacere... leggi tutto