Monica Monachesi

Una valigia piena di figure

[di Monica Monachesi]

Un Paese senza nome, molti Paesi senza nome quelli dei tanti migranti, rifugiati, persone, creature in cammino per attraversare acque, terre, distese interminabili segnate da confini, per rifugiarsi nel mondo, in cerca di protezione e di un’altra possibilità.

Le meravigliose favole di Antonio Canova

La leggenda narra che un giorno, ad Asolo, nella villa del senatore Giovanni Falier, il piccolo Antonio Canova, nipote di uno scalpellino di una certa fama, modellò nel burro un leone così perfetto da attrarre l'attenzione del padrone di casa. Ammirato da quel talento formidabile, il senatore decise di appoggiare l'istruzione del bambino. Intorno alle infanzie di geni straordinari non è raro fioriscano mitologie.