polemiche

Manuale universale per genitori

[di Susanna Mattiangeli] Vi è mai capitato di parlare con dei gruppi di genitori? A me sì, tanto, negli ultimi anni mi è capitato di parlare con molti genitori. A voce, per telefono, per email, su whatsapp. Ho raccolto centinaia di dubbi, incertezze e false convinzioni. Quindi ho pensato che c... leggi tutto

Il caso dei libri ritirati dalle scuole a Venezia: i fatti.

Da quasi tre settimane seguiamo con molta attenzione l'evolversi della vicenda dei libri per bambini fatti ritirare dal neo-sindaco di Venezia dalle biblioteche scolastiche. Ne abbiamo lette di ogni tipo e colore e ci siamo spesso domandati per quale ragioni le opinioni tendessero a prevalere sui... leggi tutto

Racconta la storia di un coniglio

                                                      ... leggi tutto

Fin da quando ero piccola

CaraAlessia,ho letto le tue riflessioni sulblog di Radice-Labirinto, nel post Libroelegante, libro distante?.Sono d'accordocon te: i librai hanno vita movimentata, come tutti coloro che sioccupano di libri. E sono anche d'accordo che l’idea di bambinoche ognuno possiede è la bussola con cui si... leggi tutto

Un paese di umanisti

Classe di violinisti del Sistema Abreu,Venezuela.Lascorsa settimana su la Repubblicaè uscito un articolo di Marco Lodoli intitolato: Addiocultura umanista. 
Per i ragazzi non ha senso.Così inizia:Finita, esaurita, muta,forse non proprio morta e sepolta, ma di sicuro messa in cantina trale cose che... leggi tutto

Sulle 49 cosiddette “fiabe gay”

[di MarnieCampagnaro]Per cominciare, l'antefatto, che lascio aititoli di quotidiani e ai rispettivi link.7 febbraio 2014, "Il Corriere del Veneto".Fiabe, il sindaco Orsoni si arrabbia: «Dicono alla propaganda». Polemica sui libri negli asili con storiesu famiglie gay, single, miste. Attacco di... leggi tutto

Rettifiche e scuse

Abbiamoricevuto, fra i commenti a questo post,il seguente messaggio da Pietro Biancardi della casaeditrice Iperborea:Mi hanno segnalato questa frase: «equalcuno facendo pagare 12 euro per l'ingresso a una festain una struttura museale di proprietà dei Comune di Milanoottenuta gratuitamente»,... leggi tutto

Riflessioni a margine di una crisi /2: Far funzionare la propria idea, giorno dopo giorno

La libreria di Thomas,a Livigno (SO)Frale tante, piacevoli conseguenze del nostro post di venerdì scorso, quella chepiù ci ha rallegrato e anche un po' inorgoglito è questo lungomessaggio di un libraio periferico e isolato, ma per nulla fuoridal mondo. Con un sentito ringraziamento e l'invito a... leggi tutto

Riflessioni a margine di una crisi /1: invito a una conversazione

Boekhandel Selexyz Dominicanen -MaastrichtLa nostra amica DilettaColombo è una donna coraggiosa. Il 7 dicembre scorso, insieme auna socia, nel bel mezzo di una recessione durissima e dagli esitiancora incerti, ha aperto a Milano, nel quartiere Isola, una libreria nuova dizecca. Con Diletta, da... leggi tutto

Alcune domande a Ferruccio De Bortoli

Domenica scorsa,leggendo l'inserto culturale del Corriere,La lettura, ho scoperto che i book blocksono nati in Italia. I bookblock (da non confondere con i block book ei black block), giustoper spiegarlo ai nostri lettori che non lo sapessero, sono queglistudenti che durante le manifestazioni... leggi tutto