librerie

I bambini di queste parti

I bambini sono come leformiche. Ce ne sono dappertutto e in grande quantità. Quest'estate,mi sono ritrovata formiche anche nel letto, nei panini imbottiti, nellescarpe e in valigia. E molti bambini sono entrati e usciti dalle immaginiche la mia macchina fotografica, che poi è un ammaccato telefono,... leggi tutto

Perché comprare un libro dei Topi?

Daqualche tempo abbiamo cominciato a collaborare con le librerieindipendenti Arion, una realtà molto conosciuta a Roma. Per capirel'impostazione e la filosofia che le sorregge, è interessantedare un'occhiata al loro sito. Laprima iniziativa pensata con loro, si svolgerà proprio oggi,nella bella... leggi tutto

Un saluto in una mattina di sole e bei libri

A voltericeviamo dei messaggi che, oltre a farci un immenso piacere, ci divertonomolto. Come questo, che ha come oggetto: Un saluto in unamattina di sole e bei libri, che ieri ci ha mandato Vera Salton. Vera è, fra moltealtre cose, la proprietaria della libreria Il treno di Bogotà di VittorioVeneto... leggi tutto

Un gufo, saggio e sardo, a Firenze.

[diTeresa Porcella]Esattamenteun anno fa nasceva Cuccumeo, “libreria per ragazzi non vietataagli adulti”. Il nome, “Cuccumeo”, sembra uno di quei versi un po'stupidi (è un po' "cucù!" e un po' "marameo!") che si fanno ai bambiniquando si gioca. Ma non è così.In realtà, Cuccumeo èil termine sardo... leggi tutto

Cincischio, non mi agito e vado lemme lemme/II

[Lascorsa settimana abbiamo pubblicato Cincischio, non mi agito e vado lemmelemme/I, prima parte dell'intervista alle trefondatrici di Spazio Bradipo. Qui, la seconda parte.]Mask’Animo, gioco della casa franceseMitik.A unanno dall'apertura, che bilancio fate? In che modo il territorio harisposto... leggi tutto

Cincischio, non mi agito e vado lemme lemme/I

LaboratorioBlu.Nelcorso di questi sette anni di vita da editori, spesso abbiamo riscontratoquanto le attività laboratoriali rivolte ai bambini siano un po'improvvisate, e quanto sotto la generica etichetta di laboratoriocadano generiche attività, sorta di intrattenimento fra l'animatoree la baby... leggi tutto

Berlino, isola di libri e bambini

[diGiulia Mirandola] Il 23 giugno 2011 nelquartiere dei bambini più famoso d'Europa, Prenzlauerberg,eravamo molti a festeggiare la prima mostra berlinese di SimonaMulazzani. Protagoniste le tavole originali di Vorreiavere, edito in Germania da PeterHammer Verlag.A volte lecorrenti buone... leggi tutto

Come l’acqua nel deserto

Quando siamosbarcati ad Anafiera notte, tirava un vento micidiale e non si vedevaun accidente. La mattina seguente ci siamo svegliati per scoprirequalcosa che sapevamo, ma alla quale non avevamo creduto fino infondo. Eravamo capitati nel deserto.Un desertomeraviglioso, sostanzialmente intatto,... leggi tutto

Gli occhi ben aperti...

Qualchegiorno fa siamo stati invitati dalla professoressa Donatella Lombello apresentare la casa editrice agli studenti del Master di Illustrazionedella Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università diPadova. Abbiamo approfittato dell'occasione per visitare una libreriaspecializzata che ha... leggi tutto

La fantasia torna in periferia

Confessiamo di non aver mai varcato la soglia della LibreriaCentostorie, nonostante abbia aperto ormai da 1231 giorni. Ma, nonricordiamo più come, un giorno, siamo atterrati sul loro blog esiamo rimasti sorpresi e ammirati. Abbiamo mandato una mail,ci siamo incontrati con Antonella De... leggi tutto