Giulia Mirandola

Una immagine

L'immagine qui sotto appartiene al libro L’anima smarrita, una storia scritta da Olga Tokarczuc e illustrata da Joanna Concejo.

Animali in libertà

Gli animali in questo periodo sono diventati improvvisamente visibili. Forse era prima che non li vedevamo, o forse sono loro a essersi spinti fino alle nostre porte, incoraggiati dal silenzio, dallo spazio, dalla calma in cui è precipitato questo strano mondo di umani spaventati e prudenti. In... leggi tutto

Un brulicare di vita

[di Silvia Vecchini] Qualche giorno fa, mentre in auto ascoltavo la trasmissione Fahrenheit di Radio3, ho sentito parlare della scelta fatta dagli Uffizi di posizionare un’opera d’arte ad altezza di bambino. Sembra che sia il primo museo al mondo a fare una scelta del genere. In modo unanime,... leggi tutto

Un grillo che spicca il volo: la stagione culturale del Masetto 2019

[di Giulia Mirandola] «Mi piacciono - mi disse una volta in un caffè di Urio sul lago di Como - le persone che dentro la scatola cranica a un tratto al posto della sostanza grigia hanno un grillo che a sua volontà salta su e spicca il volo.» Questa frase l'ho letta in un libro bellissimo di Maria... leggi tutto

Che cosa insegniamo oggi ai nostri figli?

Si è da poco conclusa una giornata di studi su Ada Gobetti, il cui pensiero pedagogico è esposto nel recente saggio Non siete soli. Scritti da “il Giornale dei genitori” (1959-1968), a cura di Angela Arceri. Ne parla qui Giulia Mirandola che propone anche un brano estratto dal libro. [di Giulia... leggi tutto

La musica senza parole del sapere

Qualche giorno fa, insieme a Giulia Mirandola, alla Biblioteca di Corbetta, nell’ambito di Corbettapicturebook. Piccolo festival dell’albo illustrato, organizzato da Paolo Testori, abbiamo tenuto un incontro sui wimmelbücher, (conosciuti in italiano, stando alla traduzione letterale, libri... leggi tutto

Quattro punti sul talento

[di Matteo Pelliti]
 L’articolo recente di Giulia Coniglio qui pubblicato metteva a questione alcune idee interessanti intorno al concetto di talento, in relazione allo studio, alla perseveranza, al duro lavoro che sta dietro qualsiasi creazione artistica la cui riuscita saremmo disposti, invece,... leggi tutto

Il tempo delle idee

La piccola comunità scientifica cui dà vita Katrin Stangl in Si può svuotare una pozzanghera? non è erudita, commette errori, ha una scarsa conoscenza in generale, non sa nulla di «Quante cose succedono dietro al divano?». È Giulia Mirandola, traduttrice del libro e studiosa della Stangl, a... leggi tutto

Chiamiamoli Wimmelbilderbücher!

Desiderati e attesi, uguali e diversi, i Wimmelbücher Autunno e Inverno di Rotraut Susanne Berner sono da settembre in libreria in edizione italiana. Li pubblica la casa editrice Topipittori, a un anno dalla realizzazione della prima edizione italiana di La bambina e il gatto, illustrato da Berner... leggi tutto

Speciale PiNO al Masetto

Negli ultimi due anni, una delle migliori stagioni estive dedicate ai bambini, con laboratori, letture, incontri, è stata quella del Masetto, che si trova nella valle di Terragnolo, a pochi chilometri da Rovereto, in un luogo bellissimo dal punto di vista paesaggistico e ambientale. A dare vità a... leggi tutto