Acerbo sarai tu

Sulla punta delle cose. Una mostra di risvegli poetici

[di Silvia Vecchini] «La poesia non è una decorazione, non è una grazia, non è qualcosa di estetico, è come mettere la mano sulla punta più sottile del reale. E nominandolo, farlo accadere. Il reale è dal lato della poesia e la poesia è dal lato del reale. I contemplativi, chiunque essi siano,... leggi tutto

Mettere al centro la scrittura

[di Silvia Rubechi] Da cinque anni, alla mostra e al concorso Libri fatti a mano, che si tengono ogni anno a Pieve Santo Stefano nel mese di Aprile, affianchiamo un evento parallelo con il quale il nostro pubblico bambino e adulto ha l’occasione di incontrare la bellezza attraverso immagini e... leggi tutto

La nota che suoni dopo

Oggi vi presentiamo Acerbo sarai tu, la nouva raccolta di poesie di Silvia Vecchini, attraverso le parole di Francesco Chiacchio, che l'ha illustrata attraverso una esplorazione geografica. Infatti, spiega: le poesie a un certo punto "erano diventate come le strade di una città che conoscevo alla... leggi tutto

Topi in Fiera 2019

Il primo aprile comincia la Bologna Children’s Book Fair, e questo lo sapete già (quasi) tutti. Quello che forse non sapete, sommersi come sarete di cose da andare ad ascoltare, vedere, sapere, è il calendario fieristico dei Topi e tutte le fantastiche cose topesche che assolutamente non potete... leggi tutto

Alcune cose che ho scoperto passando ancora una volta nel cerchio di fuoco

La seconda uscita di questa primavera 2019 è una raccolta poetica. La firmano Silvia Vecchini per i testi e Francesco Chiacchio per le immagini e si intitola Acerbo sarai tu. Non c'è bisogno di aggiungere altro alle parole con cui Silvia Vecchini oggi presenta il libro. [di Silvia Vecchini] «Se... leggi tutto