Disegnare

Che il lavoro sia una preghiera

[di Elena Iodice] «A lungo, molto a lungo, mi fissò l’ochetta, e quando io feci un movimento e pronunciai una parolina, quel minuscolo essere improvvisamente allentò la tensione e mi salutò: col collo ben teso e la nuca appiattita pronunciò rapidamente il […] fervido pigolio. […] era il primo... leggi tutto

Bambini a bottega, come artisti e artigiani

[di Enrica Buccarella] L’arte è anche conoscenza, se vuoi disegnare una betulla devi prima conoscerla, sapere come è fatta, la bella corteccia bianca, la foglia leggera verde lucente. Nel disegno, l’espressività del segno si mescola a quella della tecnica, all’esperienza e poi ancora alle capacità... leggi tutto

L’arte è uno stato d’animo angelico

Noi crediamo che all’arte si arrivi attraverso l’arte, frutto d’intuito personale: perciò tutto il nostro sforzo consiste nell’insegnare il piccolo eroismo di pensare con il proprio cervello. Fausto Melotti [di Valentina Pellizzoni] Era il novembre del 2013. Spazio BK e Topipittori si... leggi tutto

Per gioco. L’arte di divertirsi

Fra qualche giorno Per gioco. L'arte di divertirsi, di Marta Sironi e Viola Niccolai, sarà in libreria. Il suo debutto però, sarà giovedì 14 settembre, in occasione di Tocatì, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada di Verona, che al libro, patrocinato da AGA, Associazione Giochi Antichi,... leggi tutto

Cartoline da Cagliari

Che uno si chiede chissà come lavora un illustratore. Chissà dove cerca ispirazione. Chissà cosa cerca e guarda. Chisà come si ricorda delle cose che vede. Chissà che occasioni ha di sperimentare ed esercitarsi nel disegno e nello studio dei suoi soggetti. Bene, un po' di risposte si trovano in... leggi tutto

Niente è come esserci

[di Lorenzo Sartori] Non sono interista, il calcio non mi riguarda e il titolo di questo post non vuole spingere i lettori ad acquistare un abbonamento allo stadio. Non è nemmeno uno slogan attuale, avendo trainato la campagna abbonamenti dei neroblù per la stagione calcistica scorsa. Per un... leggi tutto

È l'ombra la vera protagonista

Per quale strana alchimia del famigerato Algoritmo Zuckerberg un bel giorno mi sia comparsa in bella evidenza sullo schermo del computer un'immagine di Andrea Serio non lo so. Ma ho cominciato a seguirlo. Ci sono cose del suo disegnare che sono molto interessanti, che mi appassionano. Altre meno... leggi tutto

Disegnare alberi 3 / Il mestiere di guardare e vedere

Carpini. [di Lorenzo Sartori] … e poi, un po' come sempre, ma un po' è anche sempre nuovo, lo sguardo e il disegno hanno continuato a cambiare spostandosi di ramo in ramo, di luce in luce in ombra soprattutto, dalla corteccia al muschio e lungo i dettagli... leggi tutto

Disegnare alberi 2 / Uno sguardo nuovo

  Ciliegio morto.   [di Lorenzo Sartori] Tutto nasce (ma era un pretesto, come succede vivendo) da uno sguardo nuovo, chiamato dal tronco di un ciliegio morto. Immagine dalla forza intensa, ha catturato la mia attenzione e non l'ha... leggi tutto

Disegnare alberi 1 / La distanza dei miei occhi

  Platano.   [di Lorenzo Sartori] Poi arrivò l'inverno e questa attività, così appagante e profonda, che ero convinto che non sarebbe mai più andata via dalla mia vita, da un giorno all'altro cessò. Non per la stagione, tutt'altro che... leggi tutto