narrazione

Un universo semplice con molto spazio

[di Giovanna Zoboli] Si dice che uno scrittore non faccia che scrivere per tutta la vita lo stesso libro. Non so se Chick sarebbe d’accordo, anche perché non l’ho mai visto con un libro in mano. Invece Fox sì che è un lettore. Quindi probabilmente la questione potrebbe interessargli. Infatti,... leggi tutto

Poka & Mine e le figure

Ed eccole qui le prime due uscite del 2022. Sono i due nuovi, brillanti librini della serie Poka e Mine di Kitty Crowther: Al cinema e Un regalo per la nonna. Li presenta, con la brillantezza che le è consona, Chandra Candiani che li ha anche tradotti e che qui ringraziamo per ciò... leggi tutto

Parole e immagini per ricostruire il diritto alla narrazione

ovvero L’utilizzo dei silent book e degli albi illustrati nelle classi di italiano L2 con richiedenti asilo e rifugiati [di Giulio Gasperini*] Molti sono i pregiudizi che pesano sugli albi illustrati e sui silent book rispetto al loro utilizzo nella didattica ad apprendenti adulti. Questi... leggi tutto

A mezzanotte

E siamo alla penultima novità dell'autunno 2020. Si tratta del nuovo albo di Mariachiara Di Giorgio: A mezzanotte che dopo Professione coccodrillo torna a stupirci con una storia molto, molto silenziosa sul rapporto fra mondo animale e mondo umano. [di Giovanna Zoboli]   La copertina di... leggi tutto

Oggi muoviamo i pupazzi

[di Stefano Rini] In questo momento di blocco di tutte le attività abbiamo dovuto fare i conti con una scuola che continua sì a funzionare, ma con metodi e attività e soprattutto luoghi che non sono i suoi. Anche i bambini più piccoli hanno avuto un account, hanno una piattaforma dove i maestri... leggi tutto

Narrare con i sassi

[di Cecilia Bianchi*] Raccolgo sassi da tempi immemori e lo faccio soprattutto in riva al mare, alle sette del mattino, in mezzo a nuvole di vecchine coloratissime, raccoglitrici accanite di minuscoli tesori portati dalla marea. I sassi della riviera romagnola sono i miei preferiti. Di solito si... leggi tutto

Le Stanze Emotive: la fiducia e gli sguardi

Di Pandemonium Teatro abbiamo già parlato su questo blog, qui: dislocato a Bergamo, si tratta di una delle realtà italiane più consolidate nell’ambito del teatro rivolto ai ragazzi. Una delle produzioni più interessanti di questa compagnia è quella delle Stanze emotive, nate negli anni Ottanta. Le... leggi tutto

Una festa intorno a un falò

Fra due giorni, il 21 febbraio, ricorre l'anniversario della scomparsa di una cara amica, Antonella Toffolo. Per questo oggi la vogliamo ricordare, come facciamo ogni anno in questa data. Lo facciamo attraverso le parole di Lorenzo Sartori, che ci restituiscono Antonella proprio come l'abbiamo... leggi tutto

Stare nella foresta

«… l’intento che mi ha spinto a raccontare sta nel desiderio di affermare con forza che i bambini devono essere ascoltati, perché di fronte al bello, alle difficoltà e anche alle tragedie della vita, sono capaci di nitidezza ed autenticità rare, che credo faccia bene a tutti incontrare.» Franco... leggi tutto

Un appello per gli albi narrativi

Questo articolo di Sophie Van der Linden è stato scritto per l'editoriale di ottobre del sito The Children's Book Factory ed è stato ripubblicato sul blog dell'autrice, che ringraziamo per averci autorizzato a tradurlo e per il suo consueto, preziosissimo sguardo sulla letteratura per ragazzi.... leggi tutto