Alicia Baladan

La sfida di tradurre la leggerezza (perduta)

Spesso ci capita di osservare nel mondo della traduzione e nelle scuole che si dedicano al suo insegnamento un nuovo interesse verso i libri per bambini e ragazzi. Su questo blog ne abbiamo già parlato (con Marta Rota e Sara Elena Rossetti). Siamo colpiti dall’attenzione che alle nostre... leggi tutto

In principio era una risata

[di Lisa Topi] Nella foresta sempre umida dei tropici, dove fra i rami di alberi giganteschi crescono orchidee e rampicanti, un bel giorno Enea e Alia, scesi dalla chioma della Ceiba, si accorsero di essere il primo uomo e la prima donna. Leggendo e traducendo il testo di La prima risata, scritto... leggi tutto

Tutti a tavola!

Cosa sta pensando questa donna sola, di sera, al tavolo di un bar, in una grande città americana? E quest'uomo semplice al suo desco di un'epoca antica? Il pittore sembra averlo sorpreso con il cucchiaio a mezz'aria, nel bel mezzo di una riflessione. Sarà appena tornato dal lavoro? Sarà stanco?... leggi tutto

Siamo tutti storie piccole

[di Cristina Bellemo] «… l’universo è grande così grande come il valore di una persona». (Arjuna, dieci anni, peruviano, in Ma dove sono le parole, a cura di Chandra Livia Candiani con Andrea Cirolla, Effigie, Il Primo Amore, I fiammiferi). Come si fa a raccontare... leggi tutto

Checché ne dica Celeste

[di CristinaBellemo]La leggerezza perdutaha cominciato a viaggiare tra le persone, piccole e grandi, da unbel po’ di tempo. E subito mi sono resa conto che, delle persone,intercettava la sensibilità, i sentimenti, le emozioni in manierasorprendente.La scintilla che l’ha fatta nascere èstata una... leggi tutto

Prove di libertà

Invitoper incontro Centro Interculturale CDLEI, Bologna,2012Il 25ottobre, e fino al 3 novembre, a Pavia, presso lo Spazio per le ArtiContemporanee di Palazzo del Broletto di piazza della Vittoria, inaugurauna personale di Alicia Baladan. La mostra faparte del Festival dell’Illustrazione di Pavia,... leggi tutto

La leggerezza di Cristina e Alicia

Di ognilibro che pubblica, l'editore conosce la ragione e la storia. Diognuno sa quel che lo distingue dagli altri del catalogo. La leggerezzaperduta per me coincide con la scoperta diCristina Bellemo, cioè di una scrittricedi storie per libri illustrati promettente, brillante, rigorosa. Insomma,... leggi tutto

A scuola tra bosco, cielo e prato

[di GiuliaMirandola] Per la seconda volta sono salita in Val di Pejo accompagnata davisitatori d'eccezione: Alessandro Riccioni, Alicia Baladan e GiusiQuarenghi. Come un anno fa, la meta è stata una pluriclasse di montagna,ai piedi delmonte Vioz, nel Parco Nazionale dello Stelvio. Non più... leggi tutto

I bambini leggono/ 4. Nero pantera

Come si diventapoeti? E perché?Ecco una domanda chesarebbe piaciuta a Wisława Szymborska, che reputava caratteristicaprincipe del poeta quella di non credere all'ovvio e di non praticarlo,ponendosi continuamente interrogativi nati da uno stato di sistematicastupefazione. E quando Dean E. Murphy,... leggi tutto

Corvi bianchi dalla Germania

Anche quest'anno, uno dei nostri titoli, Cielo bambino diAlessandro Riccioni e Alicia Baladan, è stato incluso nella listadei White Ravens, selezione dei miglioricento titoli al mondo dedicati a bambini e ragazzi, redatta dallostaff internazionale che fa capo alla Internationale Jugendbibliothek di... leggi tutto