Narrativa

Ciò che sembra fragilissimo è resistente

Oggi vi presentiamo "Bestiario familiare", la nuova uscita della collana di narrativa Gli anni in tasca. Lo fa per noi la sua autrice Lilith Moscon. Le illustrazioni al volume sono di Francesco Chiacchio. Vi segnaliamo alcuni appuntamenti in cui Lilith Moscon presenterà il libro: a... leggi tutto

I miracoli avvengono a tutte le ore del giorno

È in libreria dallo scorso lunedì, Infanzia di un fotografo, di Massimiliano Tappari. Oltre a essere una novità autunnale, questo libro è il primo volume della collana Topi immaginari, libri che attraverso racconti brevi o brevissimi, ricordi, frammenti, immagini e molto altro, si tuffano in quel... leggi tutto

Dalla parola al testo. Suoni, immagini, parole tra poesia e prosa

Il secondo profilo che vi presentiamo dell'edizione edizione 2019 di Costruttori di Libri, è quello di Chiara Carminati scritto da Susanna Barsotti. Costruttori di Libri è nato da un'idea di Antonella Abbatiello, Lorenzo Cantatore, Martino Negri e Giovanna Zoboli, con l'obiettivo di fornire... leggi tutto

Gina, il 25 aprile

Gina è bravissima a “contare le storie". Come quella volta che a otto anni dall’Appennino modenese partì con la mamma per andare a Firenze, dove l’avevano presa a lavorare. Un’avventura grande, con i bombardamenti, i tedeschi, e il rischio di perdersi. Ma Gina, pur fra tante paure, cresce. In... leggi tutto

Fin da piccolina la lettera erre fu il mio peggior nemico

E con questo martedì termina il nostro omaggio ai 10 anni della collana Gli anni in tasca, nata nel 2009, che nel 2010 ha vinto il Premio Andersen come miglior collana di narrativa con questa motivazione: Per aver proposto con sagace rigore, in un momento editorialmente non facile, un'idea nuova di... leggi tutto

In colonia

In attesa di tempi migliori, festeggiamo il penultimo martedì dedicato ai dieci anni della collana Gli Anni in tasca con un libro scanzonato, pieno di umorismo e arguzia: In colonia di Janna Carioli, che rievoca una istituzione vacanziera del tempo andato di cui i bambini erano incolpevoli e... leggi tutto

Il giorno che non avrò più voglia di salire su un albero

Siamo quasi agli sgoccioli di questo decennale degli Anni in tasca che oggi festeggiamo con una delle ultime uscite C'è questo in me, di Silvia Vecchini. Abbiamo scoperto per caso che Silvia lo aveva scritto. Un giorno le chiedemmo se aveva voglia di scrivere un Anno in tasca per noi, e la sua... leggi tutto

Una notte scura come la bocca di un lupo

Nuovo martedì per festeggiare i dieci anni degli Anni in tasca. Lo facciamo insieme a María José Ferrada, celebrata scrittrice cilena, autrice di Un albero una gatta e un fratello, di cui abbiamo scelto questo bellissimo capitolo che in una seria Fenomenologia dell'infanzia di certo occuperebbe un... leggi tutto

I Grandi

Doppio blu è una bellissima riflessione sull'infanzia di Bruno Tognolini, che alterna capitoli intensamente poetici a un dialogo filosofico (con un cane, su una spiaggia, di fornte al mare), su cosa significhi crescere e ricordare. Ve lo proponiamo per il consueto martedì degli Anni in tasca,... leggi tutto

La ragazza degli universi

Ci sono alcune fortunate persone dotate di una dose di talento quasi sproporzionata e percò davvero invidiabile. Alicia Baladan è una di queste: scrive e disegna, esercitando benissimo entrambe le cose. In catalogo abbiamo due testi di cui è autrice: Piccolo grande Uruguay che è la sua... leggi tutto