Paolo Canton

I grandi desideri dei piccoli

[di Paolo Canton] Da qualche giorno è uscito il secondo libro di Chenxino, un’illustratrice cinese che si è formata in Italia. Come La luce, che lo aveva preceduto nel 2019, anche Anch’io è un libro bilingue (italiano e cinese), ma questa volta, invece di raccontarci una storia d’amore, Chenxino... leggi tutto

La traccia di un sorriso

[di Paolo Canton] Novalis, uno dei più importanti esponenti del romanticismo tedesco, considerava fosse essenziale dare alle cose un senso di solennità, alle realtà quotidiane una forma misteriosa. Questa sua lezione è stata magistralmente adottata da Domenico Gnoli, un pittore del quale la... leggi tutto

C'è sempre un posto dove qualcuno ti aspetta

Da qualche giorno potete trovare in libreria anche questa novità. In questo albo si racconta ancora di piante, bambini, fiducia e futuro. A farlo sono due giganti della letteratura illustrata, Ruth Krauss e Crockett Johnson, in un piccolo capolavoro del 1945 dal titolo Un seme di carota che... leggi tutto

Stimolare la curiosità

Ovvero Tre editori e le nuove forme di albo non-fiction Per il numero 48 della sua rivista, Le meraviglie, Associazione Hamelin ha intervistato tre dei maggiori autori di albi illustrati di non-fiction italiani per chiedere loro quali sono le sfide che incontra chi usa l’illustrazione per fare... leggi tutto

Il pop-up dei pop-up

[di Paolo Canton] Benché mi vanti, con scarso fondamento, di sapere tutto, ma proprio tutto, su come si fanno i libri, non è raro il caso che, aprendone uno, mi domandi, pieno di meraviglia, come abbiano fatto a farlo. Poi, superano l’iniziale stupore, assumo un atteggiamento nonchalant e, a... leggi tutto

Un grillo che spicca il volo: la stagione culturale del Masetto 2019

[di Giulia Mirandola] «Mi piacciono - mi disse una volta in un caffè di Urio sul lago di Como - le persone che dentro la scatola cranica a un tratto al posto della sostanza grigia hanno un grillo che a sua volontà salta su e spicca il volo.» Questa frase l'ho letta in un libro bellissimo di Maria... leggi tutto

Fare un libro, leggere se stessi, scoprire gli altri

[di Oana Alexandrescu] Un lunedì di fine febbraio, una di quelle mattine fredde e ventilate in cui puntando il naso verso il cielo si sente già la primavera, una bidella ha aperto la porta (mi sono poi immaginata il gesto eroico e solenne) facendo entrare, nel silenzio momentaneo della classe, una... leggi tutto

Sopravvivere a Paolo

Dal 4 al 9 luglio, a Sàrmede, si terrà una nuova edizione del corso "Progettare Libri". Di questo corso ho parlato diffusamente in questo blog e una rapida ricerca in rete dà accesso a svariati racconti delle esperienze degli allievi dei corsi passati. Ma chi parteciperà quest'anno avrà qualche... leggi tutto

Vive la France!

Qualche giorno fa,a Roma, a Palazzo Farnese, S.E. Jean-Marc de La Sablière,Ambasciatore di Francia in Italia, ha insignito un Topo deltitolo di cavaliere nell’Ordine delle Arti e delle Lettere, perdecreto del Ministro della Cultura, Frédéric Mitterrand.Beh, cosa dire? Che siamo fierissimi... leggi tutto

Grazie

Com'èandata questa fiera?Bene, grazie. O meglio:splendidamente, grazie.Grazie a chi?Grazie avoi. Che ci seguite e che ci siete venuti a trovare.Librai.Insegnanti. Bibliotecari. Illustratori. Scrittori. Appassionati dilibri per ragazzi. Amici. Ed editori. Grazie, anche e soprattutto,a questi: gli... leggi tutto