Luglio 2011

Con un testone e due occhi bovini...

Nell'opinione comune, prevale l'idea che lefiabe siano storielle rassicuranti e un po' campate in aria permettere a letto i bambini. Tuttavia, basta qualche informazione inpiù per rendersi conto di quanto il luogo comune sia lontano dallaverità.Per esempio, per farsi un'idea di quanto le... leggi tutto

Un irragionevole bisogno di disegnare un coccodrillo

Tempo fa, sul sitodi RandomHouse, che in America pubblica i libri di Leo Lionni, e cheha unasezione molto bella a lui dedicata, trovammo un suo brevescritto che parlava del processo creativo. Lo trovammo limpido,esauriente, illuminante. In poche parole, vi si descrive qual è ilcomplicato e rigoroso... leggi tutto

Vuoi vedere un miracolo?

Mentre, qualche sera fa, le immagini di Corpoceleste scorrevano davanti a me sulloschermo del cinema, mi sono venuti in mente alcuni versi di MariangelaGualtieri, nella raccolta Bestiadi gioia, dedicati alla bruttezzapatologica di certi luoghi italiani di oggi, allabellezza delle cose distrutta... leggi tutto

Un'insaziabile sete di conoscenza

[di Valentina Colombo]Il 16 giugno, dopo una giornata trascorsasenza particolari intoppi, partecipo al seminario Howto promote Korean children's books overseas. Comealcuni di voi sapranno, i Topipittori non hanno comprato dirittidi libri coreani ed hanno invece partecipato e vinto il CJ Picture... leggi tutto