La rete dei libri /7: il desiderio di cambiare

Nome del blog: SEREN SARÀ
 



Url:  www.serensara.it



Di cosa si occupa?

Di ottimismo, di voglia di cambiamento, di mamme che vedono nei loro figli e nella loro educazione la possibilità di creare un futuro migliore.



Chi lo fa?  

Flavia Calisti e Francesca De Salvia, ovvero Fla e Fra, due amiche che si sono conosciute ai tempi dell’università, tra poesie di Catullo e vasi etruschi, che con il tempo hanno poi lasciato in parte il posto ad albi illustrati e laboratori d’arte per i loro bimbi.



Quando e perché è nato? 

Il nostro blog è nato nel febbraio di quest’anno da un forte desiderio, quello di condividere una eredità importante lasciatami da mia madre dopo una lunga malattia: la vita ha bisogno di ottimismo. In lei era straordinariamente innato, noi attraverso il blog proviamo a “impararlo”, passo dopo passo, per trasmetterlo ai nostri bimbi e al tempo stesso per riconquistare con il loro aiuto tutto lo stupore per la bellezza che ci circonda.



Con quale frequenza viene aggiornato?  

Poiché quello che scriviamo nasce dal desiderio di condividere tutte le esperienze positive che incontriamo sulla nostra strada cerchiamo di aggiornarlo quotidianamente: come tutti gli esercizi l’ottimismo richiede costanza (anche se ogni tanto troverete qualche borbottio… siamo ottimiste, non cieche)! E visto che la letteratura per bambini è piena di opere che innaffiano la fantasia dei nostri bimbi, in genere due o tre post a settimana si occupano direttamente o citano albi per bambini. Accanto a questi, rimanendo in tema, abbiamo inaugurato una rubrica settimanale in cui presentiamo - e, se possibile, intervistiamo - diverse librerie indipendenti per ragazzi.


Flavia e Francesca.

Il primo post 

Neanche a farlo apposta: C’era una volta….?: un post nel quale ricordavo come il raccontare favole di mio padre abbia influenzato la mia infanzia e mi permetta di divertirmi oggi cercando storie divertenti con mio figlio.



L’ultimo post

Anche questo parla del nostro amore per la lettura, è infatti dedicato a una bellissima iniziativa che vede coinvolta la Biblioteca Casa dei Bimbi, il nostro blog e un’associazione con la quale collaboriamo, Il Chaplin: AMO CHI LEGGE e gli regalo un libro.



Il post più letto

Lucciole per lucerne, un post che racconta di un laboratorio per bambini tenuto dal Museo APR e della critica che ha colpito talora noi ed altre mamme, quella di “stimolare troppo” i nostri bambini.




Il nostro post preferito

Difficile dirlo, ma se dovessi proprio scegliere direi Urlo di mamma, scritto da Fra per parlare di un bellissimo libro per bambini, ma rivolto in realtà soprattutto alle mamme che a volte pretendono troppo da loro stesse.

Tra i miei direi, per ragioni affettive, L’arca di Noè, il racconto di una mattinata nel lettone con i miei bimbi e del sentimento di speranza per il futuro che hanno saputo ispirarmi…

 

1000 battute per raccontare un blog

Seren sarà nasce dal desiderio di cambiare: cambiare noi e, attraverso l’educazione dei nostri bimbi, provare a cambiare il futuro. Sappiamo quanto sia difficile tentare di modificare il modo di agire di chi ci circonda (e talvolta ancor più il nostro!), ma pensiamo di poter fare almeno in modo che un domani ci siano persone migliori intorno a noi.

Cercare di rendere i nostri figli dei cittadini migliori di quello che noi abbiamo saputo essere, ecco cosa forse potrà cambiare il nostro futuro. In fondo non è vero che le cose non si possono cambiare, noi possiamo cambiare.

Questo blog è il nostro training autogeno per convincerci (e magari convincervi) che con ottimismo, recuperando il senso del bello e del buono che intorno a noi ancora rimane, e con l’aiuto dei nostri bambini, attraverso tanti piccoli passi (intesi come piccoli gesti ma anche come i piccoli piedini che ci condurranno) potremo migliorare. Non è facile certo, vediamo bene come oggi seren proprio non sia, ma coltiviamo la speranza che «doman seren sarà».



_____________

Abbiamo già parlato di:

Lacasadifra

Scaffale Basso

Milkbook

Atlantide Kids

GiGi il giornale dei giovani lettori

Libri e marmellata

_____________

Non abbiamo la pretesa di sapere tutto. Quindi, se avete un blog che si occupa con continuità di libri per ragazzi, segnalatecelo scrivendo a info[at] topipittori [punto] it indicando come soggetto del messaggio La rete dei libri. Abbiamo già pronti parecchi post pronti, quindi non saremo celeri, né a rispondere né a pubblicare. Ma cercheremo di non dimenticarci niente.

Grazie.